Dalla Spagna spumante in bottiglia d’alluminio monoporzione

Un produttore spagnolo di Valencia ha presentato nei mesi scorsi due spumanti (un bianco e un rosato) che saranno imbottigliati in bottiglia d’alluminio di piccolo formato, monoporzione da 250 ml, e così poi distribuiti in 50 paesi. La scelta avveniristica di Bodegas Vincente Gandia, produttore di vino fin dal 1885, è motivata con ragioni di sostenibilità (contenitore e tappo sono riciclabili al 100% e leggeri), di confort (velocità di raffreddamento paragonabile ad una classica lattina e tappo a vite che permette di aprire e richiuder il prodotto), di durata (il contenitore infrangibile e scuro, quindi protegge il contenuto dalla luce), di versatilità e di life style. In particolare il prodotto così confezionato si presterebbe ad un consumo all’aperto ma anche, soprattutto per il suo peso ridotto, a essere utilizzato nella ristorazione su treni, navi e aerei e nei minibar degli hotel.