Anche Trinchero crede negli hard seltzer

Seguendo l’onda della crescente popolarità degli hard seltzer – categoria che sta facendo la differenza nel mercato statunitense (ne abbiamo parlato qui) e per la quale è prevista un’eccezionale impennata dei consumi nei prossimi tre anni (ne abbiamo parlato qui) – ed anche la strada recentemente intrapresa da altri grandi gruppi del settore delle bevande alcoliche (si veda qui in merito quanto fatto da E.&J. Gallo con Barefoot), anche la californiana Trinchero Family Estates (TFE) ha deciso di entrare nel business delle acque di Seltz aromatizzate alcoliche.

La notizia è stata diffusa in esclusiva nei giorni scorsi da Shanken News Daily. L’hard seltzer di Trinchero è a base di vino e sarà etichettato col nome Del Mar. Sarà venduto in lattine da 355 ml; in ogni lattina meno di 100 calorie. Nota per i suoi marchi di successo quali Mènage à Trois, Sutter Home, Folie à Deux o Joel Gott, l’azienda di Napa fondata alla fine degli anni quaranta dai fratelli italoamericani John and Mario Trinchero ha lanciato sul mercato a gennaio anche una sua nuova linea di vino de-alcolizzato (alcohol-removed) in lattina, ora commercializzato con il marchio Fre.