INNOVATION CHALLENGE

Uno degli obiettivi di SIMEI è quello di premiare l'innovazione e la creatività tecnologica. Per questo motivo Unione Italiana Vini ha istituito l’Innovation Challenge “Lucio Mastroberardino” al quale possono partecipare tutti gli espositori iscritti a SIMEI in possesso di un sistema, una macchina o un prodotto ritenuto all'avanguardia nel settore.
Giunto alla quarta edizione, le valutazioni saranno espresse anche nel 2017 da un Comitato Tecnico Scientifico composto da autorevoli rappresentanti del mondo della viticoltura, dell’enologia, della comunità scientifica e delle aziende vitivinicole associate a UIV.

Due le categorie di premi:
- il “Tecnological Innovation Award” è la menzione speciale per i progetti considerati particolarmente degni di nota e per la cui realizzazione viene riconosciuta grande competenza scientifica unita a esperienze in campo, ma soprattutto l’apporto di menti ingegnose che sappiano rompere gli schemi e creare sinergie nelle conoscenze.

- il “New Technology SIMEI 2017” viene invece assegnato a progetti che prevedevano innovazioni di processo e di prodotto tali da fare attendere significativi miglioramenti nel processo di produzione del vino.

L’Innovation Challenge nasce dalla volontà di dare merito e visibilità alle aziende del settore vitivinicolo che impegnano risorse per contribuire allo sviluppo dei settori di competenza della filiera vigneto-cantina e del beverage: agricoltura, viticoltura, enologia, meccanica agraria ed imbottigliamento/confezionamento di vino, acqua, bevande.

Scarica qui la modulistica di partecipazione.